Cristina De Paola
« < >

Il Mare di Enea

"Le giornate raffigurate nella grotta in Il Mare di Enea (2022 - in corso) appaiono
umide. Il titolo del progetto fa riferimento a Enea, figlio di Afrodite e Anchise, che
sarebbe arrivato per la prima volta in Italia proprio in questa insenatura che porta il
suo nome. L'artista, addentrandosi in uno spazio ristretto, una grotta che richiama
l’insenatura, colloca nella scena tenebrosa un oggetto luminoso che ha la forma di
una iconografia popolare salentina. In questo luogo vuoto, un tempo, c'era solo la
notte. L'installazione effimera viene successivamente documentata grazie ad una
fotografia che ne rivela un'altra apertura oscura, dall'interno dell'architettura
naturale. La scena si illumina parzialmente, nel tentativo di comunicare le qualità
intangibili e le caratteristiche culturali dello spazio, ma anche la sua ruvida
consistenza e fisicità, raramente viste, De Paola propone una nuova lettura del
luogo senza tempo: la luminaria che ha le sembianze di un fiocco di neve è distesa
brillante al terreno, generando calore intorno a sé. Questi ornamenti vengono
utilizzati per decorare strade o feste tradizionali delle città: ora l'ambiente silenzioso
e desolato della grotta viene elettrizzato.
Con il passare del tempo, la memoria della terra di Cristina De Paola si trasforma,
mentre un'abbondanza di strati interpretativi e narrativi si accumula lentamente,
contemporaneamente "rumori, suoni e dolci arie" non cessano di saturare la costa.”

Paola Shiamtani

"La ricerca prende il nome da un’insenatura situata a Porto Badisco (Puglia)
descritta nell’Eneide come il luogo in cui l’eroe virgiliano sia approdato per la prima
volta in Italia. Attraverso una commistione di miti, racconti popolari e leggende, Il
mare di Enea diviene un luogo immaginario, protagonista di incontri e scambi tra
identità e culture differenti."

Cristina De Paola
Installation view from the group show "I'm not sure (Will I ever be?)" at Spacca Studio/Walk In Studio 2021, Milan
9 / 10 enlarge slideshowhd
Installation view from the group show "I'm not sure (Will I ever be?)" at Spacca Studio/Walk In Studio 2021, Milan
Installation view at ReA! Fair, Fabbrica del Vapore, Milan, 2022 Photo credits: Cesare Lopopolo
10 / 10 enlarge slideshowhd
Installation view at ReA! Fair, Fabbrica del Vapore, Milan, 2022
Photo credits: Cesare Lopopolo
ITA - Informativa sui cookies • Questo sito internet utilizza la tecnologia dei cookies. Cliccando su 'Personalizza/Customize' accedi alla personalizzazione e alla informativa completa sul nostro utilizzo dei cookies. Cliccando su 'Rifiuta/Reject' acconsenti al solo utilizzo dei cookies tecnici. Cliccando su 'Accetta/Accept' acconsenti all'utilizzo dei cookies sia tecnici che di profilazione (se presenti).

ENG - Cookies policy • This website uses cookies technology. By clicking on 'Personalizza/Customize' you access the personalization and complete information on our use of cookies. By clicking on 'Rifiuta/Reject' you only consent to the use of technical cookies. By clicking on 'Accetta/Accept' you consent to the use of both technical cookies and profiling (if any).

Accetta
Accept
Rifiuta
Reject
Personalizza
Customize
Link
https://www.cristinadepaola.com/il_mare_di_enea-p26566

Share on
/

Chiudi
Close
loading